Clear Channel e AIPE siglano accordo per il Bike sharing a Roma

Clear Channel e AIPE (Associazione Imprese Pubblicità Esterna) hanno siglato un accordo per la presentazione di un progetto congiunto per fornire il servizio di Bike sharing nella città di Roma.

Sono previste inizialmente nel primo lotto 800 biciclette in 80 stazioni, il servizio sarà finanziato dalla raccolta pubblicitaria delle stesse Clear Channel e AIPE.

Come avviene per il Bike sharing a Milano, gestito anche qui da Clear Channel, le stazioni romane saranno dotate sia di biciclette tradizionali che biciclette a pedalata assistita.

Ricordiamo che il Bike sharing Clear Channel è presente anche  a Barcellona, Città del Messico, Stoccolma, Anversa, Oslo, Digione, solo per citarne alcune. In Italia invece è presente a Milano e a Verona.

Grande soddisfazione da parte del presidente di AIPE e da parte del CEO di Clear Channel Italia che sottolineano come per troppi anni il servizio di bike-sharing a Roma sia stato abbandonato al proprio destino e, ora, è il momento di cambiare le cose. Ci sono – concludono – appuntamenti importanti come le Olimpiadi 2024 e una Candidatura, come quella della città di Roma, ha bisogno anche di un servizio di qualità da offrire a cittadini e turisti.

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin