Car sharing: Aci Global valuta l’estensione del servizio presente a Bari

L’amministrazione comunale di Bari e Aci Global, l’attuale gestore del Car sharing nella città, stanno valutando un estensione del servizio che ormai ha raggiunto quasi 2 mesi di attività.

Il Car sharing cittadino, partito ufficialmente il 29 Gennaio scorso, ha registrato da allora 400 corse valide (effettivamente svolte), 121 delle quali nel periodo che va dal 1 al 21 Marzo, per un percorso medio di 6 chilometri. Allo stato attuale sono 261 i clienti registrati al servizio.

Bari è la prima città del Sud ad avere attivato il servizio in via sperimentale, l’unica in Italia con auto totalmente elettriche. Soddisfatto della risposta dei cittadini Francesco Mazzone di Aci Global: “I dati fin qui registrati sono incoraggianti, e ci confermano la validità della nostra scelta. La città di Bari sta dimostrando di essere pronta ad accogliere la sifda di un servizio sperimentale innovativo. Da parte nostra c’è la volontà di implementare progressivamente il car sharing tarandolo al meglio sui profili degli utenti”.

È infatti allo studio l’estensione dell’area operativa in cui sarà possibile iniziare e terminare i singoli noleggi in modalità free floating fino ad includere le zone Policlinico, Poggiofranco, Politecnico ed Executive center. Parallelamente è in corso l’ampliamento della rete dei parcheggi dedicati visibili all’atto della prenotazione in modalità One way in zone esterne all’attuale area operativa, quali la sede della Regione Puglia nel quartiere Japigia e l’aeroporto di Bari, con il quale sono in corso contatti esplorativi.

Inoltre, in continuità con quanto previsto dal collegato ambientale, al fine di razionalizzare gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti, Aci Global intende avviare attività promozionali rivolte ad enti pubblici e grandi aziende del territorio per integrare il servizio di car sharing cittadino nelle politiche di mobility management aziendale.

Ecco una breve descrizione con alcune informazioni utili sul Car sharing cittadino:

Nella città di Bari è attivo GirACI, il servizio di car sharing totalmente elettrico attraverso cui è possibile utilizzare un’auto prelevandola nel momento di necessità e parcheggiandola nel luogo di destinazione secondo due modalità differenti:

  • One way, prenotando in anticipo un’auto disponibile per spostarsi da un parcheggio dedicato ad un altro parcheggio dedicato individuato al momento della prenotazione

oppure

  • Free floating, prelevando un’auto disponibile in un qualsiasi punto del territorio comunale ricompreso nell’area di free floating e parcheggiandola, al temine dell’utilizzo, all’interno della stessa area
Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin