ATM Milano: 15 nuovi treni Leonardo per la linea 2 della Metropolitana

ATM Milano ha annunciato la scelta di acquistare 15 nuovi treni da destinare alla Linea 2 della metropolitana, in merito alla notizia, l’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran ha dichiarato“Mai come oggi i milanesi posso essere orgogliosi del sistema dei trasporti cittadini. Questa non è un’opinione ma un fatto, certificato da tutti i numeri o statistiche del settore”.

“La scelta annunciata oggi da ATM – aggiunge Maran – di acquistare 15 nuovi treni da destinare alla Linea 2 della metropolitana è solo l’ultimo atto di una lunga serie di azioni strutturali, che vanno dalla costruzione e apertura di nuove metropolitane alla profonda riqualificazione delle esistenti. Questo investimento di 109 milioni di Euro certifica lo stato di ottima salute dell’azienda ed è segno non solo di una buona rete di trasporto pubblico ma anche di solidità a garanzia del futuro”.

La fornitura dei nuovi 15 convogli per la linea M2 inizierà a fine 2017. Il primo dei 15 sarà in funzione a inizio 2018, l’ultimo arriverà nei depositi ATM ad Agosto 2018 e sarà in linea a fine 2018.

I nuovi 15 treni rientrano nell’accordo quadro vigente con Hitachi Rail Italy che prevede la possibilità di acquistare fino a 60 treni. ATM può quindi acquistare ulteriori 30 treni allo stesso prezzo che andrebbero ad aggiungersi agli attuali 30 già di proprietà dell’azienda milanese, 20 per la M1 e 10 per la M2.

Caratteristiche dei treni Leonardo:
ATM Leonardo M2 in livrea Verde-Nero
Leonardo ATM 575 della M2 in livrea Verde-Nero

I treni sono composti da 6 carrozze completamente comunicanti tra loro, per una lunghezza complessiva di 107 metri e una capacità di 1.232 passeggeri; 90 km/h la loro velocità massima, con strutture irrobustite e carrelli studiati per garantire una marcia silenziosa. È stato installato un impianto di climatizzazione integrale estate/inverno ed è presente una illuminazione a Led. Le pareti sono dotate di una speciale pellicolatura resistente agli atti vandalici. È stata inoltre prevista la predisposizione a connettività Wi-Fi. Gli azionamenti sono ad inverter, capaci di garantire, rispetto ai vecchi treni, minori consumi energetici fino al 25%.


In copertina il Leonardo 585 della M2 in livrea Verde-Bianco

 

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin