Regione Lombardia, Maroni: favorevole ad aggregazione ATM Milano-Trenord

“Certamente, avevamo già iniziato a lavorarci, poi Palazzo Marino ha bloccato tutto. E’ un progetto utile per gestire al meglio i trasporti gomma/ferro e, successivamente, estenderei la stessa visione anche alla rete degli aeroporti.

Le grandi infrastrutture meritano una regia comune, anche fuori dalla Lombardia. ATM-Trenord, può essere il primo passo, per mettere poi insieme le altre società, di Piemonte e Liguria in particolare, e fare la Macroregione del Nordovest.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni a margine dell’incontro annuale con il mercato finanziario, che si è tenuto a Palazzo Mezzanotte a Milano, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se fosse favorevole a un’ipotesi di fusione fra ATM e Trenord.

PIÙ SERVIZI, MENO COSTI – Il Governatore ha detto di essere favorevole anche all’aggregazione delle utilities, perché porta a miglior servizi per i cittadini e minori costi, pur sottolineando che si tratta di un passaggio “più complicato, perché le utilities passano dai Comuni, quindi sarebbe necessario creare una grande rete istituzionale, mentre per Atm e Trenord, è più semplice.


In copertina: Roberto Maroni – Foto: profilo Facebook di Roberto Maroni

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin