Sassari: presentate le nuove pensiline di ATP con distributori automatici

Inaugurate ieri le nuove strutture per il servizio di trasporto urbano attrezzate con distributori automatici di bevande, snack e biglietti di corsa semplice.

Ieri mattina il sindaco di Sassari Nicola Sanna, il presidente di Atp Roberto Mura e Tiziana Idini, amministratore unico della società “H Ventiquattro”, hanno ufficialmente attivato le nuove strutture di attesa per i passeggeri del trasporto pubblico urbano. All’incontro erano presenti anche l’assessora alle Politiche sociali Monica Spanedda, l’assessore alla Mobilità Antonio Piu e il direttore generale di Atp Roberto Pocci.

Si tratta di tre pensiline di nuova concezione collocate rispettivamente in Viale Italia davanti al Policlinico, in Via Gramsci fronte il Centro Commerciale “Luna & Sole” e in Corso Regina Margherita davanti alla Scuola Media n. 2. Alla tradizionale seduta con riparo per i passeggeri, le nuove pensiline uniscono distributori di bevande fredde, calde, snack e una sezione dedicata alla vendita dei biglietti di corsa semplice (90 minuti) dell’ATP in “confezioni” da 1, 5 e 10 ticket. Inoltre, ciascuna struttura è dotata di illuminazione, di videosorveglianza e della connessione Wi-Fi, il tutto per rendere più confortevole l’attesa.

Si tratta di un progetto pilota in ambito nazionale con il quale si creano positive sinergie fra attività commerciale, servizi pubblici e iniziative sociali attraverso nuove formule e soluzioni sperimentali.

«La nuova pensilina attrezzataafferma il presidente Roberto Muraè frutto di una condivisione tra il Comune di Sassari, l’Azienda trasporti pubblici e la “H Ventiquattro”, società proponente e detentrice del brevetto. Si dà così attuazione a un’iniziativa che sviluppa la vocazione commerciale del soggetto privato, permette ad Atp di aumentare la disponibilità di accesso (soprattutto in termini di orario esteso alle 24 ore) all’acquisto del titolo di viaggio di uso più frequente, particolarmente da parte della clientela occasionale, e consente all’amministrazione comunale di realizzare uno scopo sociale».

Presentazione nuove pensiline ATP Esercizio con distributori automatici 2 - Foto Comune di Sassari
Il Presidente di ATP Esercizio Roberto Mura e il Sindaco di Sassari Nicola Sanna

La realizzazione delle strutture nasce da una proposta della “H Ventiquattro” basata su un duplice progetto: “H-Ventiquattro Urban Project” e “H-Ventiquattro for Homeless”. Da un lato Atp ha messo a disposizione gli spazi fisici in corrispondenza di alcune fermate già provviste di pensiline tradizionali che vengono oggi sostituite da quelle attrezzate, nelle quali sarà assicurata una semplice forma di bigliettazione automatizzata e una più comoda attesa. Dall’altro lato, «il Comune di Sassariha spiegato il primo cittadino Nicola Sannariceverà dalla società che gestisce i distributori automatici una “royaltyda destinare a scopi sociali per i cittadini senza fissa dimora», i quali potranno così trovare in una serie di postazioni di prossimità un servizio di primo ausilio alimentare.

È previsto un incremento sul territorio servito da Atp a mano a mano che si procederà con nuove installazioni.

In sintonia con le indicazioni dell’amministrazione comunale le nuove pensiline sono ecosostenibili: utilizzano bicchieri monouso compostabili e nelle stesse sono stati installati anche appositi contenitori per la raccolta dei rifiuti generati dall’utilizzo dei prodotti distribuibili; inoltre sono destinate esclusivamente alla somministrazione di bevande e alimenti, oltre che di biglietti Atp mentre non è prevista la vendita di altri beni come, a esempio, articoli del gioco d’azzardo.

L’accordo tra Atp e H Ventiquattro prevede, poi, che i biglietti aziendali, nei tagli da 1, 5 o 10, vengano venduti anche nelle strutture fisse facenti parte del circuito della società: tre a Sassari, rispettivamente in via Napoli angolo via Alghero, sotto i portici del grattacielo nuovo e in corso Vico fronte ex gazometro; uno a Porto Torres lato Capitaneria di Porto. Prossimamente la vendita sarà estesa ad altri punti fissi.

In questo modo la distribuzione dei titoli di viaggio Atp di più immediato uso viene estesa come rete e, soprattutto, viene aumentata all’intero arco delle 24 ore la possibilità per i passeggeri di munirsi di biglietto.


In copertina: Presentazione nuove pensiline ATP Esercizio con distributori automatici – Foto: Comune di Sassari

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin