Trenord: dal 28 Settembre sarà attiva la velostazione della stazione Milano Bruzzano Parco Nord. Ecco come accedervi

Mercoledì 28 Settembre sarà attivato il sistema di accesso alla Velostazione della Stazione Milano Bruzzano Parco Nord tramite badge. La velostazione è una struttura destinata al parcheggio delle biciclette.

Per utilizzare il servizio è necessario premunirsi della tessera “IO VIAGGIO” accedendo al sito www.trenord.it e cliccando su “e-Store“.

Una volta arrivata a casa la tessera, o per chi n’è già in possesso, basterà abilitarla secondo le procedure indicate di seguito:

  1. Accedere con le proprie credenziali a “My Trenord” nella home page di www.trenord.it
  2. Cliccare sull’icona “Accedi alle Velostazioni
  3. Scegliere la tessera da abilitare al servizio
  4. Accettare il regolamento (azione da eseguire soltanto alla prima abilitazione)
  5. Scegliere quali velostazioni abilitare ed inserire la distanza media che si percorre per raggiungere le velostazioni prescelte (da casa o dal luogo di lavoro)
  6. Cliccare sul pulsante “Salva
  7. Si potrà utilizzare la tessera abilitata per accedere alla velostazione solo dopo aver ricevuto un e-mail di conferma di avvenuta registrazione (entro le 3 ore successive)

REGOLAMENTO DELLA VELOSTAZIONE (affisso all’entrata della stessa)

  1. La velostazione è un parcheggio riservato alla biciclette, incustodito, videosorvegliato, con accesso regolamentato tramite badge personale nominativo.
  2. L’accesso al servizio è gratuito ed avviene attraverso la tessera regionale dei trasporti “IO VIAGGIO” o la tessera ITINERO previa apposita abilitazione mediante accesso sul sito internet www.trenord.it.
  3. La velostazione può trovarsi all’interno dei locali di stazione, oppure in area esterna. L’accesso è consentito secondo gli orari di stazione, se la velostazione è ubicata all’interno della stazione, oppure 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 se ubicata in area esterna alla stazione.
  4. Le biciclette dovranno essere posteggiate negli appositi spazi, assicurate con adeguati mezzi di sicurezza (catene, lucchetti, ecc…)
  5. Sulle biciclette che risultino visibilmente abbandonate nella velostazione verrà posizionato un avviso di rimozione, trascorsi 60 giorni dall’apposizione del cartello con i preavviso di rimozione, la stessa verrà rimossa e demolita.
  6. Il furto o la manomissione delle biciclette depositate nelle velostazioni non comporterà alcune responsabilità in capo a Ferrovienord o al concessionario/gestore al quale Ferrovienord avesse eventualemtne demandato il servizio.
  7. Eventuali furti o manomissioni dovranno essere denunciati da parte dell’interessato alle forze dell’ordine entro 24 ore dall’accaduto. Essendo la velostazione video sorvegliata sarà facoltà delle forze dell’ordine richiedere eventualmente copia delle registrazioni video per favorire le attività di indagine. A tal fine si avvisa che le copie della video sorveglianza sono conservate da Ferrovienord per 7 giorni trascorsi i quali, in mancanza di richieste, saranno cancellate.
  8. Ferrovienord si riserva la facoltà di verificare e trasmettere all’autorità preposta registrazioni di atti contro il patrimonio o furti perpetrati all’interno delle velostazioni.

Ecco alcune immagini della velostazione della Stazione di Milano Bruzzano Parco Nord:


In copertina: Esterno della stazione di Milano Bruzzano Parco Nord – Foto: © Trasportinfo

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin