MSC Crociere: Caraibi, Cuba, Emirati e Sir Bani Yas. Il Mediterraneo da 11 notti. Aspettando MSC Meraviglia, Seaside e la Cina

C’è tutto nel catalogo invernale MSC Crociere, presente al No Frills di Bergamo per raccontare di una programmazione globale chiamata a far sognare quanti passeranno in questi giorni dal padiglione della Compagnia, sempre presente a uno dei maggiori appuntamenti fieristici nazionali del settore turismo.

Lo farà da un quartier generale pensato per colorare i primi giorni di autunno attraverso immagini di mari cristallini, racconti di isole incontaminate, riserve naturali finalmente raggiungibili, soddisfacendo così il desiderio di partire e sognare, a bordo di navi da crociera pensate per offrire comfort e relax.

MSC Crociere è la più grande compagnia a capitale privato al mondo e leader in Europa, Sud America e Sud Africa, ora ai nastri di partenza per una stagione invernale ricca di primati e tante novità.

Caraibi, Cuba, Emirati, Sir Bani Yas Island e Mediterraneo, con crociere anche da 11 notti. Un buon modo insomma per ingannare l’attesa aspettando MSC Meraviglia, la nave “smart” destinata al mercato del Mediterraneo in arrivo nel Giugno 2017, e i dettagli degli itinerari di MSC Splendida in Cina, Giappone e Corea, la novità targata 2018 che sarà presto prenotabile nelle agenzie di viaggio.

Crociere a corto e lungo raggio, in cui la parola chiave sarà Fly & Cruise, la formula che si prende cura della clientela dall’aeroporto fino al rientro a casa.

Un albergo a cinque stelle che consente di esplorare il mondo. Soddisfiamo entrambe le esigenze – dichiara Leonardo Massa, Country Manager Italia MSC Crociere Guardiamo con affetto ai primi anni in cui MSC Crociere partecipava al No Frills e con orgoglio, per quanto la Compagnia sia cresciuta in così poco tempo, ma siamo solo all’inizio. Le attuali dodici navi della flotta a fine 2017 diverranno 14, arrivando praticamente ovunque e in tutte le stagioni. Quest’inverno avremo due unità a Cuba, con soste di due notti a L’Avana, dove saremo presenti anche per tutto l’anno venturo. Più in generale nei Caraibi l’offerta sarà sempre più ricca. E poi, cambiando latitudine, si arriva in un’oasi naturale vanto naturalistico degli Emirati Arabi, Sir Bani Yas, un’isola incontaminata in cui godere di una spiaggia esclusiva per la durata della sosta. Posti meravigliosi e lontani ma facilmente raggiungibili con il pacchetto nave più crociera, che porta con sé naturali benefici in termini di convenienza per il consumatore finale, senza preoccupazione per i transfer e il trasporto dei bagagli, grazie a un’assistenza che parte dal check-in. Come sempre il Mediterraneo resta al centro del progetto, qui infatti da giugno 2017 posizioneremo MSC Meraviglia, la prima delle 11 navi del futuro in arrivo”.


[Comunicato Stampa] – In copertina, immagine: MSC Crociere

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin