Pompei: dal 1° Marzo i pullman turistici dovranno pagare 80 Euro di ticket

Novità per gli autobus turistici. Da ieri, 1° Marzo, tutti i mezzi che superano i sette metri di lunghezza che si recano a Pompei devono versare una tassa di 80 Euro. Compresi i pullman diretti al Santuario.

Esentato dal pagamento solo chi trasporta turisti che pernottano in città. Fino al 1° Maggio è prevista una fase sperimentale senza l’applicazione di contravvenzioni a chi non sapendolo si sottrae al pagamento, ma dal 1° Maggio è annunciata una maggiore severità.

Un’altra novità riguarda la Zona a traffico limitato. Per accedervi, infatti, occorre avere un pass rilasciato on line. Solo i bus muniti di lasciapassare possono accedere ai parcheggi direttamente dal casello dell’autostrada. Altrimenti occorre procurarsi il pass presso l’unico check point, che si trova a tre chilometri dalla ZTL.


FONTEIn copertina: Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei – Foto: Velvet per Wikipedia

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin