Lombardia, Maroni: “Stanziati oltre 620 milioni per i servizi autofilometrotranviari”

“La Regione Lombardia conferma lo stanziamento di 620 milioni di Euro per i servizi del trasporto pubblico locale autofilometrotranviari nonostante i tagli del Governo al fondo nazionale trasporti. E lo fa introducendo anche in questo settore i costi standard“. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, durante la conferenza stampa dopo giunta.

GLI OBIETTIVI – Il presidente ha illustrato anche gli obiettivi alla base della delibera. Il primo è quello, appunto, dell’introduzione “dei fabbisogni e dei costi standard per il riparto delle risorse regionali”. Il secondo è quello di migliorare ulteriormente l’offerta di servizi del Tpl.

LE RISORSE – Le risorse, pari a 621.246.307 Euro per i servizi dell’anno 2017, saranno ripartite per l’85 per cento sulla base dei criteri 2016 e per il rimanente 15 secondo il metodo dei fabbisogni di mobilità e dei costi standard. Viene inoltre stanziato 1.950.000 Euro per le attività di programmazione e realizzazione delle gare di TPL (2017-2018).

I DESTINATARI“Questi fondi – ha concluso Maroni – andranno alle Agenzie di Bacino per il Trasporto pubblico locale e ai Comuni con contratti ‘gross cost’. Un altro impegno importante che abbiamo mantenuto. Siamo molto soddisfatti che nonostante i tagli riusciamo a garantire ancora questi fondi“.


FONTEIn copertina: Conferenza Stampa dopo giunta sullo stanziamento di 620 milioni di Euro per il TPL, al centro il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni – Foto: Regione Lombardia

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin