Airbus Corporate Jets lancia il nuovo ACJ330neo, il jet privato nonstop

Airbus Corporate Jets ha lanciato la versione jet privato del suo nuovo A330neo, che combina motori di nuova generazione, aerodinamica e altri miglioramenti per offrire più comfort ed efficienza.

Nel dettaglio, il jet si chiama ACJ330neo, potrà contenere 25 passeggeri e ha un’autonomia di 17.400 chilometri o 20 ore di volo sufficienti a volare senza sosta dall’Europa all’Australia.

“I clienti a cui fa riferimento questo aereo sono capi di Stato o delegazioni di tutto il mondo per affari di governo, l’ACJ330neo offre una combinazione imbattibile di design moderno, ampia capacità e produttività, oltre a far parte della famiglia widebody più venduta al mondo” ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer, Customers di Airbus.

Caratterizzato da una cabina molto spaziosa, l’ACJ330neo unisce facilmente l’area congressi con la sala da pranzo, seguono poi un ufficio privato, la camera da letto, il bagno e dei posti a sedere per gli ospiti. L’aereo può essere quindi personalizzato per soddisfare le esigenze dei clienti.

Con un esperienza nella fornitura di ben 70 cabine chiavi in mano per diversi decenni, Airbus non ha rivali nel know-how in questo campo.

L’A330 è l’aereo di linea widebody di maggior successo al mondo, si è evoluto attraverso l’innovazione intelligente sia come trasporto passeggeri, sia come cargo e adesso come jet aziendale.

I recenti A330 integrano i motori di nuova generazione Rolls-Royce Trent 7000, che migliorano notevolmente i pesi durante la fase di decollo permettendo un miglior carico e estensione maggiore di volo.

Airbus ACJ330neo – Foto: Airbus

Altre nuove caratteristiche includono la possibilità di un sistema di navigazione aeroportuale di bordo (OANS), simile al GPS in auto, e un sistema di prevenzione di superamento della pista durante l’atterraggio (ROPS), per i quali le compagnie di assicurazione offrono premi ridotti.

Come tutti gli aerei Airbus, l’ACJ330 ha l’atterraggio automatico (Autoland) di categoria 3B e tra le altre caratteristiche standard che lo arricchiscono, come tutti gli aerei Airbus in produzione oggi, ha un cockpit comune, su cui più di 100.000 piloti si sono già qualificati.

L’ACJ330neo ha anche fra gli optional un doppio Head-up display (HUDs) e, in comune con il resto della famiglia A330, eredità l’eccellente affidabilità dell’aereo di linea.


In copertina: Airbus ACJ330neo – Foto: Airbus

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin