ATM Milano: entrano in servizio i nuovi Iveco UrbanWay da 12 metri. Ecco le caratteristiche tecniche

Da oggi, Lunedì 11 Settembre, sono entrati in servizio i nuovi Iveco Urbanway di ATM Milano. I mezzi, prodotti da Iveco in Francia, andranno a sostituire i mezzi in circolazione attualmente sulle strade milanesi con più anni alle spalle come gli Iveco CityClass serie 43××.

In totale le vetture che arriveranno entro i prossimi mesi saranno 125 e la matricola parte dalla 6400 alla 6524.

Questi nuovi autobus fanno parte di un accordo quadro di 250 autobus, il primo lotto di 125 vetture è stato aggiudicato da Solaris grazie al quale a portato a Milano gli Urbino a partire dalla fine del 2014.

A causa di accuse sollevate da Iveco per “presunta irregolarità” della vincita del bando da parte di Solaris, si sono susseguiti in questi anni sentenze al TAR, al tribunale regionale amministrativo e al Consiglio di Stato.

Alla fine ha vinto Iveco al Consiglio di Stato fornendo così ad ATM i 125 autobus rimasti dall’accordo quadro.

Ecco alcune immagini dei nuovi Iveco Urbanway in servizio:

Gli Urbanway posseggono il nuovo motore Tector 7 Euro 6 ottimizzato per le missioni urbane; il design, ripreso dai Citelis (generazione precedente all’Urbanway) soddisfa le esigenze più pressanti della mobilità urbana, come la capacità di trasporto passeggeri e la parsimonia nei consumi.

Caratteristiche tecniche del nuovo Iveco Urbanway di ATM Milano:

Azienda Produttrice: Iveco Bus
Modello: Urbanway 12 metri
—————-
Motore: Iveco Tector 7
Cilindrata motore: 6.710 cm³
Potenza massima kW a giri/min: 210 (286 CV) a 2.500 giri/min
Standard Europeo sulle emissioni inquinanti: Euro 6
Sistema per il trattamento dei gas di scarico: HI-SCR (senza EGR), catalizzatore di ossidazione diesel, filtro antiparticolato per motori diesel DPF (Diesel Particular Filter), sistema SCR con AdBlue (Selective Catalytic Reduction) e Clean Up Catalyst
Serbatoio carburante: 300 litri
Serbatoio AdBlue: 55 litri
Velocità massima: limitata elettronicamente a 80 km/h
—————-
Pneumatici: 275/70 R22,5
Assali: Anteriore a ruote indipendenti R175U, ponte posteriore a doppia riduzione inversa SF AV 133
Freni: Di servizio di tipo pneumatico, freni a disco anteriori e posteriori, 2 circuiti indipendenti
Dotazione ABS ed ASR: EBS
Sospensioni: Completamente pneumatiche con sensore di auto-livellamento
—————-
Cambio: ZF Ecolife automatico a 6 marce + 1 con Topodyn Life
Sistema antincendio: Azionamento manuale per lo spegnimento nel vano motore tramite acqua nebulizzata
—————-
Carrozzeria: Pannello tetto in laminati metallici, testata anteriore e posteriore in poliestere, pannelli laterali in laminati di alluminio, paraurti anteriore e posteriore, protezioni laterali dei pannelli inferiori in poliestere, trattamento anticorrosione per cataforesi
—————-

Climatizzazione: in aggiornamento
Potenza termica: in aggiornamento
—————-
N° porte: 3 rototraslanti interne
Posti a sedere: 24
Posti in piedi: in aggiornamento
Posti di servizio: 1
Sedili passeggeri: Marca STER modello 8MS. I sedili sono rivestiti in plastica con supporto per le braccia per i sedili verso l’interno del corridoio
—————-
Lunghezza: 12 metri (12.000 mm)
Larghezza: 2,50 metri
Altezza: 3,066 metri
—————-
Indicatori di linea: Ameli – serie IRIDE a LED
Videosorveglianza: 11 telecamere
—————-
Illuminazione interna: Full LED
Illuminazione esterna: Anteriori e posteriori Full LED
—————-


In copertina: Iveco Urbanway matricola 6458 di ATM Milano – Foto: © Trasportinfo

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre.
Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 981 posts and counting.See all posts by maicoladmin