EasyJet estende la connettività a Malpensa con Neos e Norwegian

EasyJet ha annunciato che “Worldwide by easyJet”, il primo servizio globale di voli in connessione offerto da una compagnia aerea europea “low fare”, sarà disponibile anche presso la base italiana di Milano Malpensa.

Worldwide by easyJet è un altro esempio di come easyJet continui ad introdurre innovazioni nell’industria per semplificare sempre più il modo di viaggiare creando soluzioni convenienti e moderne. Il servizio, già attivo a Londra Gatwick, propone la connettività in modo più semplice ed efficiente attraverso la tecnologia che replica all’interno di un hub virtuale le procedure per i voli in connessione. Con l’introduzione del servizio anche a Milano Malpensa, oltre il 30% dei passeggeri di easyJet avranno accesso a voli con servizi di connessione attraverso uno dei due aeroporti.

In particolare, i passeggeri italiani potranno prenotare voli in connessione a Milano Malpensa con i servizi di lungo raggio delle compagnie partner. Le prime, Neos e Norwegian, operano verso un’ampia varietà di 18 destinazioni leisure intercontinentali in Africa, Asia, e Nord America. Sarà inoltre anche possibile continuare il viaggio con un altro volo easyJet verso une delle 63 destinazioni da Milano Malpensa (a titolo esemplificativo: Palermo-Milano Malpensa, Milano Malpensa-Tel Aviv).

Il servizio di connessione è implementato da SEA – Aeroporti di Milano e il partner tecnologico Dohop, attraverso il prodotto ViaMilano che permetterà ai passeggeri di accedere ad un customer service dedicato per tutta l’assistenza necessaria durante la connessione e ad un servizio di check-in e trasferimento bagagli nell’area ritiro bagagli, nonché l’accesso al servizio Fast Track ai controlli di sicurezza e ad un voucher da utilizzare nelle aree shopping del terminal di partenza. ViaMilano garantirà assistenza anche in caso di ritardi o cancellazioni.

Le 18 nuove destinazioni intercontinentali di Neos e Norwagian sono:

  • Holguin (Cuba)
  • Los Angeles
  • L’Avana (Cuba)
  • Varadero (Cuba)
  • Camaguey (Cuba)
  • Cayo Largo (Cuba)
  • Malé (Maldive)
  • Nosy Be (Madagascar)
  • Zanzibar
  • Mombasa (Kenya)
  • Phú Quoc (Vietnam)
  • Phuket (Tailandia)
  • Nanchino (Cina)
  • Cancun (Messico)
  • Salalah (Oman)
  • Montego Bay (Jamaica)
  • La Romana (Repubblica Dominicana)
  • Freeport (Bahamas)

Con lo sbarco di Worldwide by easyJet a Malpensa, la compagnia intende consolidare ulteriormente la propria posizione di leadership in termini di dimensione di investimento e quindi scelta per i passeggeri costruita negli anni presso il principale scalo lombardo supportando e favorendo il rilancio dell’aeroporto avvenuto anche grazie all’investimento di easyJet in costante crescita da oltre 10 anni.

EasyJet conta di annunciare altre compagnie aeree partner nel corso del 2018 e altri aeroporti chiave europei e italiani come Venezia Marco Polo.


In copertina: EasyJet estende la connettività a Malpensa con Norwegian e Neos – Foto: EasyJet

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1080 posts and counting.See all posts by maicoladmin