Trieste: 2 nuove bici a pedalata assistita in dotazione alla Polizia Locale

La Polizia Locale di Trieste ha ricevuto 2 nuove bici a pedalata assistita per il presidio e il controllo delle aree pedonali, piste ciclabili e aree a traffico limitato.

Le due bici, le prime a pedalata assistita per il Comune di Trieste, si aggiungono così alle altre due biciclette del distretto di via Locchi già operative in ambito urbano, in particolare nella riviera di Barcola, e che a turno vengono utilizzate da una dozzina di vigili urbani “ciclisti” volontari.

Essendo le bici, a pedalata assistita, consentiranno ai vigili di compiere percorsi più lunghi per un servizio che può durare anche svariate ore permettendo così un maggior controllo nelle zone sensibili del territorio, sia pedonali che ciclabili.

Si pensa già ad una richiesta futura per altre bici di questa tipologia con il supporto della Regione grazie all’efficienza mostrata da questi mezzi.


FONTEIn copertina: La Polizia Locale di Trieste riceve 2 nuove bici a pedalata assistita per il controllo del territorio – Foto: Comune di Trieste

Condividi

MaicolGarba

Sono appassionato di trasporti da sempre. Fondo Trasportinfo nel 2016 per parlare di trasporti e approfondire, informare su un argomento che ci riguarda ogni giorno.

maicoladmin has 1104 posts and counting.See all posts by maicoladmin